Corso Europa 80 - Napoli
081.640211
cambridgepreparation

Presentazione

scuolabelforteIl Centro scolastico Belforte, che attua il Progetto educativo ARSEF, delega al Consiglio di Direzione, composto dalla direttrice, dalle coordinatrici didattiche e di orientamento e da una rappresentanza dei genitori, la responsabilità collegiale del lavoro docente, del coordinamento e dello sviluppo delle attività educative, nel rispetto dell’identità culturale del progetto stesso.

Le caratteristiche peculiari del centro scolastico Belforte sono:

 La valorizzazione della centralità della famiglia nell’azione educativa;

 Il sostegno ai genitori nel loro compito;

 Il rapporto personale con l’alunno e i suoi genitori, realizzato principalmente attraverso il tutor;

 La dimensione orientativa dell’insegnamento;

 La didattica partecipativa;

 La formazione intellettuale degli alunni orientata a una solida cultura e all’acquisizione di metodologie adeguate e innovative;

 Il metodo collegiale nella conduzione dell’attività scolastica;

 La partecipazione, a diverso titolo, dei genitori, degli insegnanti, del personale non docente e degli alunni al conseguimento dello sviluppo formativo e culturale per una crescita completa dei singoli allievi.
I genitori, gli insegnanti, il personale non docente e gli alunni accettano liberamente le caratteristiche e le finalità del progetto educativo ARSEF, si impegnano a mantenerle e a collaborare alla loro attuazione.

I genitori

 Il diritto-dovere dell’educazione dei figli spetta sempre ai genitori, primi e principali educatori; quindi l’attività educativa della scuola completa quella della famiglia senza sostituirla.

 La scuola collabora con i genitori nel loro compito educativo mediante il rapporto con il tutor, promuovendo attività di orientamento pedagogico e contribuendo a creare un clima di cordialità e di collaborazione tra le famiglie.

 Per i genitori i modi propri di prendere parte alla vita della scuola sono la partecipazione educativa e la collaborazione operativa. Attraverso la partecipazione educativa i genitori orientano il processo formativo del figlio collaborando con il tutor per il raggiungimento degli obiettivi scelti di comune accordo; con la collaborazione operativa affiancano la scuola in alcuni aspetti promozionali e organizzativi.

Gli insegnanti

 Nel Centro scolastico Belforte l’insegnante accetta e fa proprio il progetto educativo e si impegna ad una formazione professionale permanente e ad un aggiornamento costante.

 Nel Centro scolastico Belforte lo stile di lavoro è collegiale. Esso costituisce un costante stimolo culturale per gli insegnanti, rende più profondo e oggettivo il contributo di ciascuno, sia nell’insegnamento che nella valutazione, e promuove sinergie positive anche nella collaborazione con i genitori.

 Il tutor, attraverso l’osservazione sistematica e i colloqui periodici con la famiglia e con l’alunno, ne cura l’orientamento personale e professionale in stretta collaborazione con gli altri docenti.

Gli alunni

 L’educazione personalizzata, propria del progetto educativo ARSEF, mette ogni alunno in condizione di sviluppare le proprie capacità e attitudini, di formarsi un criterio di giudizio e di prendere decisioni libere e responsabili, favorendo la crescita di tutte le virtù.

 A tal fine l’alunno trova nei docenti ascolto e aiuto per raggiungere in modo progressivo l’armonia tra le dimensioni spirituale e corporea, intellettuale e affettiva, individuale e relazionale.

 Fin dalla prima infanzia la formazione è tesa a raggiungere il pieno sviluppo delle potenzialità personali in vista dei futuri impegni professionali, familiari e sociali.

© 1977-2015 CSBelforte by A.R.S.E.F. - Associazione Regionale Studio Educazione e Famiglia | C.F. 05321600636